Banco B.E.T.A. singolo

L’innovazione di questo banco è riassunta nell’acronimo del nome B.E.T.A.:
– “Banco” ne esprime la funzione primaria;
– “Ergonomico” l’attenzione progettuale alle forme ed alle dimensioni (small, medium e large) più idonee alle esigenze dei farmacisti e dei clienti;
– “Trasformabile” per la sua totale adattabilità e modularità alle varie funzioni;
– “Autoprodotto” perché realizzato in maniera totalmente industriale dai nostri stabilimenti produttivi.

Grazie all’estrema modularità dei B.E.T.A. singoli, è possibile creare combinazioni in relazione alle esigenze di spazio e di utilizzo. Le differenti composizioni (da XS a XL)
permettono una personalizzazione nelle dimensioni, nei colori e nelle finiture
disponibili.

Nel prossimo articolo del nostro blog, sarà l’architetto Flavio Leggeri a presentarci ed illustrarci in tutte le sue funzionalità il banco B.E.T.A. 🙂